Obama e la “customer energy”

Il mio tempo è quello che è ed oggi è una di quelle giornate in cui vorrei avere più tempo da dedicare alle mie riflessioni, invece di dovermi occupare di budgeti di NewCo o di foto per cataloghi da trasferire su Internet.

Rubando tempo al lavoro, ho scoperto il concetto di “customer energy“, lo ho sfiorato superficialmente e ho trovato una ulteriore conferma alla mia idea che stiamo vivendo una rivoluzione che sta portando al centro del potere i consumatori, e non tanto il consumo come potrebbe apparire da una rapida scorso delle cronache sulla crisi economica.

Bisogna applicare i concetti del marketing alla politica.

La campagna elettorale di Obama, il suo uso innovativo ed intenso di Internet, non può che essere ritenuto un esempio da manuale della applicazione della teoria della “costumer energy” alla politica.

E nessuno se ne accorge.

6 marzo 2009

Piccola aggiunta per collegare questo post, oramai vecchio (è di novembre 2008) ma ritrovato oggi, sull’uso di Internet da parte di Obama durante la campagna elettorale. E’ un filo che potrei aver bisogno di tirare

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Consumo, Democrazia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...