Parigi val bene una messa

Dopo 14 anni di resistenza, come argutamente commenta Giannelli sul Corriere di oggi, Berlusconi ha ritenuto opportuno di presenziare ad una cerimonia pubblica in occasione della ricorrenza del 25 aprile.

Non ho mai capito bene le ragioni della sua personale resistenza ma credo che il detto attribuito ad Enrico IV di Francia, che, ugonotto,  si convertì al cattolicesimo pur di poter sedere sul trono di Francia, ben si attagli alla conversione di Berlusconi.

Forte di un consenso che i sondaggi garantiscono elevatissimo e che, con ogni probabilità, le prossime elezioni per il parlamento europeo, sanciranno agli occhi di tutti, ritiene probabilmente utile al definitivo consolidamento del suo potere cercare di entrare in sintonia con i sentimenti profondi del popolo italiano.

Non credo alla sua conversione, lo ritengo troppo cinico per nutrire interesse per la democrazia o concetti simili e rimango fortemente convinto della pericolosità della sua strategia politica. Ma, realisticamente, ne constato l’abilità, di cui il discorso ad Onna è probabilmente il capolavoro.

Berlusconi non ha opposizione, per la pochezza della sinistra e perché la sua politica accarezza i vizi ed i difetti degli italiani.

La mira previsione? Il proseguire della lenta discesa del paese nell classifiche internazionali da tutti i punti di vista, ma appunto lenta, tale da non essere troppo avvertita.

La mia speranza? Che l’evidente incapacità della destra a gestire, e gli scricchiolii del bilancio pubblico ne sono il sintomo, convinca il paese a svoltare pagina. Ma chi è in grado di guidarlo su di una nuova strada, che non può non essere  in salita?

Come sanno tutti quelli che come me vanno in montagna una larga e tranquilla discesa è più piacevole di una salita aspra, anche se le sensazioni all’arrivo sono diverse.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Politica interna e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...