C’è un giudice a Berlino? (o, meglio, a Roma?)

Questa notizia non la avevo vista da nessuna parte e me ne sono accorto solo perché, stranamente, stasera non ho sonno.

Alitalia rischia di tornare ad essere un problema per Berlusconi, e sotto un profilo che mi era sfuggito e di cui non avevo travato traccia nelle tante ppolemiche che l’argomento ha provocato in questo primo anno di governo Berlusconi.

Il Tar del Lazio ha rinviato alla Corte costituzionale il decreto del 28 agosto dllo scorso anno con il quale il governo aveva modificato la legge Marzano, quella che regola le crisi dei grandi gruppi, per adattarla ad hoc alle necessità di Alitalia ed Air One, che a furor di Berlusconi, dovevano rilevare, a spese nostra il buone di Alitalia.

La causa davanti al Tar del Lazio era stata promossa du alcuni concorrenti di Alitalia, Meridiana, Eurofly e dalla Federconsumatori che avevano impugnato il provvedimento del 3 dicembre us con cui l’Antitrust aveva autorizzato l’operazione CAI-Air One.

Vediamo se trovo nei prossimi giorni altre informazioni sul tema.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Politica interna e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...