L’evasione fiscale in Italia

Avrei bisogno che qualcuno più esperto di me potesse commentare ed eventualmente confutare il ragionamento che da tempo il sito nens.it (Bersani e Visco per chi non lo conoscesse) porta avanti per sostenere che l’avvento del governo Berlusconi ha rilanciato alla grande l’evasione fiscale a cui i due anni di governo Prodi avevano messo un poco la mordacchia.

Incollo qui sotto un grafico tratto dal 6′ rapporto Nens, appena pubblicato con il titolo Andamenti e prospettive della finanza pubblica“.

 

E’ un grafico significativo?

Se ne può trarre la conclusione che, con Berlusconi al governo, dal 2000 al 2005 e poi dal 2007 ad oggi, si incassa percentualmente meno Iva in relazione al reddito prodotto? E questo vuol dire che l’evasione fiscale aumenta?

E poi: è credibile un mutamento così marcato dei comportamenti dei contribuenti per il semplice fatto del cambio di governo e della modifica di alcune norme, che per la verità a me paiono abbastanza marginali, della normativa fiscale?

Grazie se qualcuno mi aiuta a capire.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Economia interna e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...