L’Italia e il suo futuro: fuga di cervelli anche verso i paesi sottosviluppati

Altro post sconsolante, sul destino che attende l’Italia, “Multipolarismo e caccia ai talenti“.

Si sta assistendo ad una fuga di personale qualificato, in particolare medici, verso i paesi arabi del golfo che, forti della liquidità della rendita petrolifera, hanno cominciato a reclutare all’estero il personale qualificato che non sono in grado di formare all’interno. E, viste le loro possibilità economiche e le basse remunerazione che il sistema Italia è in grado di offrire, il nostro paese è diventato uno dei loro territori di caccia preferiti.

 

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Geopolitica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...