Imprenditore o gabelliere?

La vicenda di cui a questo post “Giorgio Fidenato vs. l’INPS” è piuttosto interessante e merita più attenzione di quanto non ne abbia ricevuta. Qualche cosa al proposito mi era già passata sotto gli occhi, ma non si era fermata e qualche notizia in più la trovate qui.

La sostanza, in soldoni, è questa: può lo Stato, e sulla base di quale norma, obbligare l’imprenditore a riscuotere le tasse in vece sua?

Il sig. Fidenato si è risposto di no: corrisponde in busta paga ai propri dipendenti quanto deve per contributi ed imposte a carico del dipendente e fornisce le istruzioni perchè ognuno di loro provveda autonomamente ad adempiere al proprio dovere fiscale, come del resto in Italia fanno da sempre milioni di lavoratori autonomi.

Ma Agenzia delle Entrate e INPS non accettano i versamenti dei dipendenti e citano in giudizio l’imprenditore per il mancato versamento di quanto dovuto dai dipendenti.

Il giudice per ora ha rinviato al 28 gennaio. Stiamo a vedere

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Economia interna, Politica interna e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...