Quote latte: paghiamo noi per loro

La coincidenza, e la contraddizione, è da manuale.

La manovra economica, storica secondo Tremonti (ma perché tutto quello che fa Tremonti è storico?) tenta di abbassare il trend di crescita del nostro debito pubblico, riducendo le spese di 25 miliardi in due anni.

A parte che, sono pronto a scommetere, non basterà, è interessante ed istruttivo tenere traccia della contemporanea vicenda delle quote latte.

Con il parere contrario del ministro dell’Agricoltura Galan, nella manovra è stato inserito un comma che posticipa al 31 dicembre la scadenza per il pagamento delle multo degli allevatori che hanno prodotto di più di quello consentito.

Per chi abbia voglia e tempo per capire qualcosa nella vicenda, oramai annosa, ecco un rinvio ad una storia dettagliata ed ad un commento pungente.

La sostanza della vicenda è semplice. Anche qui sono pronto a scommettere che a dicembre si rinvierà nuovamente. Nel frattempo partirà una denuncia di infrazioen da parte della Commissione Europea, l’Italia sarà  condannata a pagare una multa (pare che in venti anni ne abbiamo pagate per 4 miliardi di euro).

E così gli amici degli amici, in questo caso gli allevatori coperti dalla Lega, risparmieranno i loro soldi a dispetto della legge e noi pagheremo al posto loro, e di più di quello che loro debbono, con le nostre tasso o il nostro debito.

Tutto con la benedizione di Tremonti le cui imprese epocali comprendono certamente anche i favori agli amici leghisti.

A noi i tagli, a loro i ricavi.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Politica interna e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...