La politica ereditaria

Se questa notizia fosse vera, il nostro cammino verso il medioevo sarebbe completato

Il successore in pectore di Silvio  Berlusconi alla guida del PdL sarebbe la figlia Marina.

Dopo Renzo, Marina.

Cosa possiamo desiderare di meglio?

Post Scriptum del 14 novembre: probabilmente  non era un mio abbaglio. Il direttore del Giornale, a distanza di un mese, lo ripete. E lo fa dire, fra le righe, ai suoi. E sembra pure convinto. Ma gli italiani voterebbero pure lei?

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Politica interna. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La politica ereditaria

  1. Valerio ha detto:

    Purtroppo le dinastie esistono anche in America, dai Kennedy, ai Clinton, per finire, sempre in peggio, con i Bush!
    Il medioevo è globale, non solo italiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...