Innovazioni costituzionali sotterranee

Se c’è una cosa che mi colpisce nel marasma dell’attuale crisi politica ed economica è il peso crescente ed il nuovo ruoloche sta assumendo la presidenza della Repubblica. Ho l’impressione che di fronte ad una evidente incapacità dell’esecutivo a svolgere il suo mestiere, Napolitano stia svolgendo un ruolo di supplenza molto al di là dei poteri e dei ruoli che lo Costituzione formalmente gli assegna.
La recente manovra finanziaria è stata approvata in tempi record per le sue pressioni e sono abbastanza convinto che la soluzione di un nuovo governo che non può non sostituire l’attuale durante il mese di agosto, lo vedrà ispiratore, magari dal suo ritiro feriale a Stromboli.
E che di questo si abbia bisogno mi sembra evidente.
Come può reggere, anche in tempi normali e questi non lo sono, un governo dove il primo ministro non parla con il suo ministro del Tesoro? O dove il ministro del Tesoro ha, per anni, lasciato mano libera su tutte le più importanti nomine pubbliche ad un suo fidato amico, tanto fidato da accettarne l’ospitalità in una casa ristrutturata a spese nostre, con una serie infinita di ambiguità? O dove il leader del secondo partito dell’opposizione, quando appare in pubblico, farfuglia a fatica poche incomprensibili parole e si limita a pagliacciate come quella del trasferimento di ben quattro ministeri in 150 mq.?
Oggi Berlusconi ha, come al solito, parlato di niente. E l’opposizione ha fatto altrettanto.
Vediamo cosa succede domani: anche con le parti sociali riuscirà a non dire niente? E queste lo accetteranno?
Il paese ha bisogno di una guida che decida, ed anche un presidente formalmente senza poteri come quello disegnato dalla nostra costituzione, ma solamente mediamente responsabile, è meglio di un governo inesistente.
Ed intanto il nostro debito ci costa ogni giorno di più.

Pubblicato con Flock
Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...