L’Italia seguirà Milano?

La lettera ai milanesi del nuovo sindaco, Giuliano Pisapia, è troppo lunga per me. Mi sono accontentato dei sunti di giornali e telegiornali.

Ma la considero importante. Mi sono sempre chiesto se Pisapia avesse idea di che bilancio avrebbe trovato a Palazzo Marino. Ma, di fronte alla voragine lasciatagli dai due predecessori, ha agito nell’unico modo cui una persona intelligente poteva pensare: ha detto ai milanesi la verità.

Non so cosa ne pensino i miei concittadini. Stiamo a vedere, ma io sono convinto che Pisapia non perderà consensi, anzi.

E Milano aprirà la strada per il prossimo presidente del consiglio: di una sola cosa l’Italia ha bisogno. Di verità, detta da persone credibili.

PS. Sono proprio curioso di vedere se la Moratti presenta l’annunciata querela e che cosa ne penserà l’eventuale giudice.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Politica interna. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...