G & G

Non è un marchio.

Ma è il mio modo per ringraziare Giorgio Napolitano. Ho passato buona parte della giornata a spasso per Milano e Lombardia ed ho avuto modo di apprezzare, dopo i penosi interventi dei rappresentanti dei partiti politici, buona parte della conferenza stampa di Mario Monti dopo aver ricevuto la fiducia anche dalla Camera. Giocata sulla cortesia, l’ironia, la profonda sostanza, non avrei mai voluto che finisse. Una tranquilla sicurezza in una situazione da incubo.

Ecco perchè dico Grazie Giorgio.

A luglio mi domandavo cosa avrebbe provocato la caduta di Berlusconi. E mi rispondevo che non l’avrebbe provocata Napolitano, troppo ligio alle proprie, e alle altrui, prerogative costituzionali. Ed invece mi sono sbagliato. Con una operazione che, in altri momenti, avrebbe suscitato sospetti, in dieci giorni ha, con gentilezza, finezza e fermezza, messo alla porta Berlusconi ed imposto ai partiti il suo uomo e la sua linea.

Certo il difficile viene adesso, ma sentire oggi Monti è stato un vero piacere.

Ancora una volta   G&G.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Politica interna e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...