Sistema finanziario e crisi economica

Come sempre, un grafico vale più di mille articoli.
Guardate questo, recuperato qui.

Mostra l’andamento dei debiti in percentuale del PIL negli Stati Uniti per alcuni gruppi di debitori. A parte la quasi perfetto corrispondenza fra diminuzione del debito del settore finanziario ed aumento di quello del governo federale,  colpisce l’impressionante aumento dei debiti del settore finanziario a partire dagli anni Ottanta.

Ma qualcuno mi sa dire a che cosa sono serviti quei soldi? A parte assicurare lauti guadagni ai grandi manager del settore, che hanno avuto a disposizione una massa di denaro molto maggiore su cui calcolare le proprie percentuali, non hanno fatto altro che aumentare il tasso di rischio complessivo del sistema, fino alla sua esplosione.

E’ progressivamente aumentata la posta delle infinte scommese fatte sui mercati finanziari ogni  giorno, senza benefici per l’economia reale, e l’epilogo non poteva essere che quello che è stato.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Economia internazionale, Finanza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...