Strani segnali per la democrazia in America

Le cose sono tante e distraggono. Poca eco ha trovato da noi un problema che, da quel che mi è parso di capire, invece agita le acque oltre Atlantico e che mi pare di cruciale importanza.

Esiste per caso negli Stati Uniti una tendenza, a quanto pare neppure troppo nascosta, a restringere in vari modi il diritto di voto?

Mi hanno molto stupito le lunghe code viste in televisione degli americani in attesa del loro turno per votare. Per quanto mi ricordi a me non è mai capitato di aspettare più di qualche minuto. E l’impressione è che vi sia, probabilmente da parte repubblicana, qualcosa che non funziona in questo campo. Due rapidi accenni a quanto è successo, e sta succedendo, in Ohio e in Florida.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Democrazia, Politica internazionale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...