Bersani, la legge elettorale e la democrazia

C’è chi è più bravo e ha più tempo di me.

Questa volta la mail dell’Avanti, che di solito cestino senza pietà, merita invece di essere rilanciata. E’ certo che la famossissima legge truffa del 1953 era mille volte meglio di quello che vorrebbero somministrarci oggi: per avere il premio bisognava arrivare al 50%. Oggi basta il 42,5% e quel gran democratico di Bersani dice che è troppo.

Ma non aveva cominciato a fare politica nel PC? E cosa gli hanno insegnato delle lotte del 1953? Questa è la pagina dell’Unità che tuonava contro chi voleva dare un premio di maggioranza al partito che superava il 50%. Lui, come me, non la ha certo letta. Ma non ne ha mai sentito parlare?

Per favore, mandiamoli a casa. Cominciamo a provarci con Renzi e poi con Fermiamo il declino

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Democrazia, Politica interna. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...