Antica saggezza (dedicata a Vendola)

Non si può elevare il salariato abbassando il datore di lavoro” (Abramo Lincoln)

Forse è per ragionamenti come questo che a Lincoln hanno innalzato una statua a Washington e di Vendola, fra centocinquantanni, non si ricorderà nessuno.

Debbo la citazione al libro di Zingales “Manifesto capitalista“, su cui ritornerò quando lo avrò finito. Mi permetto comunque di raccomandarne la lettura: forse non sarete d’accordo, ma si legge bene.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Politica interna. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Antica saggezza (dedicata a Vendola)

  1. Paolo Spinoglio ha detto:

    Sogno una Italia dove ognuno possa fare un libero contratto con una controparte nel quale si debba rispettare solo il codice civile e quello penale e che questi codici vengano fatti rispettare nel giro di settimane e non di anni. Ogni ingerenza dello Stato (vedi ad es. i contratti di affitto e quelli di lavoro) allontanano sempre di più la nostra maturazione a cittadini onesti, consapevoli e responsabili.
    Paolo Spinoglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...