L’importanza delle istituzioni

Agli inizi del Novecento i macchinari tessili non erano più costosi in Asia di quanto lo fossero in Europa. E lo stesso vale per il carbone. Il costo del lavoro era del 16% inferiore rispetto a quello dell’Inghilterra. Non vi erano limitazioni sull’orario di lavoro, come nelle fabbriche inglesi. Il cotone grezzo era molto più facilmente disponibile che in Inghilterra. Ciononostante, in India lo sviluppo industriale non risucì a decollare, così come non vi riuscì in  Cina … . La spiegazione sta nel fatto che, per quanto potesse essere economica la manodopera, questo vantaggio era venificato da una produttività bassissima”. 
La citazione l’ho presa a pag. 260 del libro di Ferguson Occidente. Ascesa e crisi di una civiltà (una vera delusione, ma ci tornerò).
Fa il paio con la tesi di un altro libro che ho appena cominiciato “Perché le nazioni falliscono“, che apre descrivendo la diverse condizioni di vita delle due parti della città di Nogales, divise dal confine fra Messico e Stati Uniti, fra quella americana e quella messicana.

Direte: cose note. E allora perché non le applichiamo da noi? Un piccolo esempio: dal sito della Nogales americana aprite la pagina Register a new Business ed immaginate di dover ristrutturare là il vostro appartamento. E capirete tante cose: per esempio gli uffici sono aperti dalle 8 alle 17

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Economia, Storia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...