Si muove qualcosa sotto traccia?

Qualche fatto interessante ogni tanto appare nella morta gora della politica italiana.

La nomina di Tito Boeri alla presidenza dell’Inps, non a caso osteggiata dalle commissioni parlamentari; la riforma delle banche popolari, che rischia di spaccare il governo; le piccole notizie che filtrano oggi sul Corriere riguardo al contrasto tra il ministero dello sviluppo economico e quello della salute riguarda ad interventi nel settore dei farmaci; lo stesso riaffiorare della discussione, annosa e stucchevole, sulle auto blu.

Non è che,sotto traccia, Renzi stia affrontando il vero nostro problema, la ragnatela degli interessi relazionale che pesano sul paese e ne assorbono ogni slancio?

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Studio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...