Ancora sulla Grecia. Austerità e dintorni

Gran brutta situazione in Grecia. Da meditare, per chi parla troppo contro l’austerità.

Anche perché viene da un ambiente non certo sospetto di simpatie per chi vuole i bilanci in pareggio. Certo, questo articolo di Keynesblog non parla di bilanci, ma di bilance, in questo caso di quella commerciale della Grecia, ma la sostanza è sempre quella: i conti bisogna farli, ed è meglio saperli fare prima di decidere che strada imboccare.

La Grecia, vedi sotto, non ha mai avuto la bilancia commerciale in attivo.

greece-bot

Traduzione: ha sempre comprato più di quanto ha venduto o, più brutalmente, ha sempre vissuto a debito. E adesso rischia di restare senza finanziatori.

Gran brutta situazione. Ma è meglio rimanere in Europa, con tutti i sacrifici che può comportare o campare (ma per quanto?) vendendo i porti alla Cina?

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Economia internazionale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...