Archivio dell'autore: Giuseppe Ferrari

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.

Il significato delle parole: catoblepismo

Una serie di rinvii, più che una analisi. Lo spunto è un articolo su Chicago Blog a proposito del nuovo attivismo della Cassa Depositi e Prestiti ed alla esternazioni di Di Maio sul suo futuro destino. Questa la pagina dedicata … Continua a leggere

Pubblicato in Economia interna, Politica interna, Studio | Lascia un commento

Meglio tardi che mai

Fubini scrive, sul Corriere di oggi,  che “per la prima volta sta diventando possibile voltarsi indietro e tentare un bilancio di qualcosa che non sia solo una serie di anni orribili, perché l’Italia e l’Europa a questo punto vantano una … Continua a leggere

Pubblicato in Economia interna | Contrassegnato , | Lascia un commento

Quello di cui non si parla

Il post l’avevo cominciato lo scorso anno e poi dimenticato nelle bozze. Lo ripubblico oggi senza modificare l’esordio, oramai datato. Ma tanto chi mi legge? Per me rimane un appunto importante da non perdere Avete visto quante chiacchiere e quanti … Continua a leggere

Pubblicato in Economia interna, Studio | Lascia un commento

Il riacquisto di azioni

Non sapevo che negli Usa l’acquisto di azioni proprie era vietato fino agli anni di Reagan. Per il resto nulla da aggiungere alla considerazioni di Reich sull’uso che dello strumento viene fatto. La finanza è il problema del nostro tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Finanza | Lascia un commento

Leggere e non dimenticare

Solo un rinvio, per ricordare quello di cui nessuno parla e che invece determinerà, ancora una volta, il nostro futuro: La deregulation finanziaria è pericolosa quanto i dazi Io mi permetterei di modificare leggermente il titolo, aggiungendo un piccolo avverbio  … Continua a leggere

Pubblicato in Finanza | Lascia un commento

Considerazioni sparse sui dazi imposti dagli Stati Uniti

La recente decisione di Trump di imporre dazi sulle importazioni di acciaio e di alluminio negli Stati Uniti mi pare un buon test per l’impostazione teorica del mio blog, anche se, come sempre, non ho trovato analisi che seguano la … Continua a leggere

Pubblicato in Consumo, Economia internazionale, Produzione | Contrassegnato | Lascia un commento

Il debito

Faccio sempre più fatica a capire quello che succede. Oggi ho recuperato, girovagando un pò per distrarmi, questo grafico L’ho recuperato qui, credo sia un sito di analisi finanziaria per investitori e la fonte è l’Institute of International Finance, che … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Finanza, Studio | Contrassegnato | 3 commenti

Il significato delle parole: flessibilità

Da qualche anno, in particolare da quando la politica monetaria espansiva messa in atto dalla BCE di Mario Draghi ha di fatto azzerato il costo del debito, il tema della riduzione del debito pubblico non raggiunge più la pubblica opinione. … Continua a leggere

Pubblicato in Economia interna | Contrassegnato | Lascia un commento

Il significato delle parole: pensioni

A volte ho proprio l’impressione che il significato che io dò ad alcune parole sia totalmente difforme da quello che alle stesse parole attribuiscono la maggior parte degli altri italiani, con particolare riferimento alla classe dirigente. E che questa difformità … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica interna | Contrassegnato | Lascia un commento

Promessa non mantenuta (ma non dimenticata)

Il titolo di un vecchio intervento l’ho sempre in testa: “Le pensioni non sono un reddito“, ma la promessa fatta più di quattro anni fa di tornarci sopra non credo di averla mantenuta. Ma chi mi vive vicino sa che sul … Continua a leggere

Pubblicato in Diritti e doveri, Politica interna | Contrassegnato , , | Lascia un commento