Archivio dell'autore: Giuseppe Ferrari

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.

Finanza e debito pubblico

Sto leggendo il libro della Mazzuccato Il valore di tutto (un regalo molto gradito e di cui sono molto grato) e sono arrivato al punto in cui critica a spada tratta l’aumento incontenibile del ruolo della finanza negli ultimi anni. E, … Continua a leggere

Pubblicato in Finanza | Contrassegnato | Lascia un commento

Numero chiuso

Al di là degli aspetti tecnici, su cui non sono minimamente in grado di entrare e la cui complessità, di cui uno scorcio si può cogliere da questo intervento sul lavoce.info, mi sconcerta ed induce al silenzio, quello che mi … Continua a leggere

Pubblicato in Politica interna | Lascia un commento

Trovato il colpevole

Ho trovato molto interessante questo post di Economia e politica, sul nostro debito pubblico. Per due ragioni. La prima posso definirla intellettuale: la spiegazioni che dà della nascita e della esplosione del ns. debito pubblico è, almeno per me, originale. … Continua a leggere

Pubblicato in Finanza, Politica interna | Lascia un commento

La dura lotta contro la realtà. Seconda puntata

Ero stato facile profeta quando, una decina di giorni fa, avevo previsto che, dopo Salvini sulla DIciotti sarebbe stato Di Maio a scontrarsi sulla realtà dell’Ilva e a rimangiarsi, di fatto, la campagna elettorale giocata, se non ho capito male … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica interna | Contrassegnato | Lascia un commento

La dura lotta contro la realtà. Prima puntata

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel suo discorso programmatico di fronte al Parlamento, ha orgogliosamente rivendicato per il suo governo il termine di populista. Ha specificato che essere populista vuol dire essere vicino al popolo, essere dalla sua parte, non … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Politica interna | 1 commento

Il significato delle parole: catoblepismo

Una serie di rinvii, più che una analisi. Lo spunto è un articolo su Chicago Blog a proposito del nuovo attivismo della Cassa Depositi e Prestiti ed alla esternazioni di Di Maio sul suo futuro destino. Questa la pagina dedicata … Continua a leggere

Pubblicato in Economia interna, Politica interna, Studio | Lascia un commento

Meglio tardi che mai

Fubini scrive, sul Corriere di oggi,  che “per la prima volta sta diventando possibile voltarsi indietro e tentare un bilancio di qualcosa che non sia solo una serie di anni orribili, perché l’Italia e l’Europa a questo punto vantano una … Continua a leggere

Pubblicato in Economia interna | Contrassegnato , | Lascia un commento

Quello di cui non si parla

Il post l’avevo cominciato lo scorso anno e poi dimenticato nelle bozze. Lo ripubblico oggi senza modificare l’esordio, oramai datato. Ma tanto chi mi legge? Per me rimane un appunto importante da non perdere Avete visto quante chiacchiere e quanti … Continua a leggere

Pubblicato in Economia interna, Studio | Lascia un commento

Il riacquisto di azioni

Non sapevo che negli Usa l’acquisto di azioni proprie era vietato fino agli anni di Reagan. Per il resto nulla da aggiungere alla considerazioni di Reich sull’uso che dello strumento viene fatto. La finanza è il problema del nostro tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Finanza | Lascia un commento

Leggere e non dimenticare

Solo un rinvio, per ricordare quello di cui nessuno parla e che invece determinerà, ancora una volta, il nostro futuro: La deregulation finanziaria è pericolosa quanto i dazi Io mi permetterei di modificare leggermente il titolo, aggiungendo un piccolo avverbio  … Continua a leggere

Pubblicato in Finanza | Lascia un commento