Archivi categoria: Economia internazionale

Considerazioni sparse sui dazi imposti dagli Stati Uniti

La recente decisione di Trump di imporre dazi sulle importazioni di acciaio e di alluminio negli Stati Uniti mi pare un buon test per l’impostazione teorica del mio blog, anche se, come sempre, non ho trovato analisi che seguano la … Continua a leggere

Pubblicato in Consumo, Economia internazionale, Produzione | Contrassegnato | Lascia un commento

Il debito

Faccio sempre più fatica a capire quello che succede. Oggi ho recuperato, girovagando un pò per distrarmi, questo grafico L’ho recuperato qui, credo sia un sito di analisi finanziaria per investitori e la fonte è l’Institute of International Finance, che … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Finanza, Studio | Contrassegnato | 3 commenti

Argomenti a sostegno della crescente disuguaglianza

Di per sè è solo un bel grafico, ma lascia molto perplessi. Cosa è che fa si che negli Stati Uniti il servizio che è aumentato di più, verrebbe da dire in maniera tanto eclatante da parere impossibile, è il … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Qualcuno se ne è accorto?

Per ora è solo un promemoria. Ho cominciato da Stiglitz che, molto sinteticamente, accenna ai problemi che suscita il progressivo venir meno della concorrenza, a cominciare dalla crescita della diseguaglianza sociale, per arrivare ad un documento del Council of Economic Advisers del … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Potere | Contrassegnato | Lascia un commento

Cina sì – Cina no

Magari l’argomento verrà di moda. Per ora tre rinvii: il primo all’articolo del Corriere della Sera che mi ha messo il problema sotto gli occhi, il secondo al questionario della UE ed il terzo al contro-questionario di Grillo.

Pubblicato in Consumo, Economia internazionale | Lascia un commento

Questo potrebbe andare bene per Salvini

Non mi ricordo né dove né quando lo avevo letto, ma mi era rimasto impresso una volta il concetto che la mobilità favorisce lo sviluppo. E non ricordo se l’osservazione che il capitale riesce a muoversi molto in fretta, le … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica | Contrassegnato | Lascia un commento

Ancora sulla Grecia. Austerità e dintorni

Gran brutta situazione in Grecia. Da meditare, per chi parla troppo contro l’austerità. Anche perché viene da un ambiente non certo sospetto di simpatie per chi vuole i bilanci in pareggio. Certo, questo articolo di Keynesblog non parla di bilanci, ma di … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale | Contrassegnato , | Lascia un commento

La crisi greca: analisi chiara delle responsabilità, ma nessuna soluzione

Quello che avevo sempre supposto spiegato con chiarezza: il costo della crisi greca è stato, coscientemente, spostato dai prestatori allegri dei primi anni dell’euro (privati) agli ignari contribuenti di oggi. Leggere per credere l’accurata analisi di nfA sulle responsabilità del … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ancora sulle cause della crisi economica

L’analisi delle cause convince, ma i rimedi, di fatto non li conosce nessuno. O meglio sono troppo drastici per poter essere implementati: il modello attuale è diventato così pesante ed ingombrante, così complesso e così forte nei suoi interessi consolidati … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Economia internazionale | Contrassegnato | Lascia un commento

Discussioni sul sistema finanziario

Per quando avrò più tempo e testa più libera. Da Quartz “SEC Wants to Look at Bigger Ticks” Da Keynes Blog “L’inefficienza finanziaria“

Pubblicato in Economia internazionale, Finanza | Lascia un commento