Archivi categoria: Geopolitica

Questo potrebbe andare bene per Salvini

Non mi ricordo né dove né quando lo avevo letto, ma mi era rimasto impresso una volta il concetto che la mobilità favorisce lo sviluppo. E non ricordo se l’osservazione che il capitale riesce a muoversi molto in fretta, le … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica | Contrassegnato | Lascia un commento

Le grandi imprese stanno diventando istituzioni “estrattive”?

Ci vorrebbe tempo e lucidità per riassumere quanto ti viene ronzando nel cervello bombardato da infinite informazioni, tutte di estremo interesse. Due cose che mi mancano. E allora solo piccoli spunti, lampadine come le ho definite l’altro giorno. Cominciamo da questo post di … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Le notizie che pesano

Quando smetteremo di guardarci l’ombelico e di pensare che Cipro sia il centro del mondo, forse saremo in grado di capire quello che effettivamente sta succedendo nel mondo e dove si sta spostando il potere. Brasile, Russia, India, Cina e … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica, Politica internazionale, Potere | Contrassegnato | 1 commento

Il mondo sta svoltando. E di brutto

E noi non ce ne accorgiamo, troppo occupati a litigare su cosa è successo venti anni fa. Credo sia un po’ un suo pallino, ma non è la prima volta che dagli articoli di Jeffrey Frankel ricavo l’impressione di una progressiva … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica | Contrassegnato | 2 commenti

La crisi economica colpisce soprattutto il Nord del mondo

Se non fosse una espressione abusata, direi che stiamo assistendo ad un passaggio d’epoca ed ho l’impressione che qui da noi pochi se ne stiano accorgendo. Europa e Nord America si stanno dibattendo in una crisi economica profonda di cui … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica | Lascia un commento

Lezioni dalla Cina

Come è cambiato e come sta campiando il mondo da quando ero giovane io. Ci pensavo stamattina , leggendo della missione commerciale in Cina del presidente di Confindustria Emma Marcegaglia e della progressiva trasformazione della Cina da officina del mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica, Politica internazionale | Contrassegnato , | Lascia un commento

A chi appartiene il futuro?

Numeri, e riflessioni importanti, a sostengo di un altro dei miei pallini: il cosidetto terzo mondo diventerà il primo e ci detterà le regole. “Geografia economica in tre grafici ed una tabella” è un sintetico, ma profondo post su noiseFromAmerica … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica | Contrassegnato | Lascia un commento

Una classifica che può piacere a Tremonti

Di classifiche è pieno il mondo, e Internet ne moltiplica la diffusione e l’analisi. Mi ha favorevolmente colpito questo paper “Contents and Measures of Sustainable Progress – the Performance of Italy in a Selection of Synthetic Indices“, arrivato fresco fresco … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Uno sguardo lucido sull’Italia e sul mondo

Mi sono portato dietro per mesi due articoli di Roberto Tamborini  su nelMerito.com che, partendo dal rapporto,di fatto inesistente in Italia, fra le concezioni liberali e le posizioni politiche di destra e sinistra tracciano secondo me una analisi molto lucida … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitica, Politica interna | 1 commento

Clima, ambiente, consumo e regole

Ieri mattina, appena accesa la macchina, da RDS una festosa voce femminile mi ha invitato a fare, per l’imminente Natale, una serie infinita di regali ecosostenibili. Erano tanti, ma l’unico che mi ricordo è una bellissima bicicletta fatta tutta con … Continua a leggere

Pubblicato in Consumo, Geopolitica | Contrassegnato , , | Lascia un commento