I dieci comandamenti nel XXI secolo – Savater, F.

Luoghi comuni ed ovvietà. Da lasciar perdere. Non vale neppure i pochi viaggi in metro necessari per leggerlo.

Introduzione
Un breve prologo
1. Non avrai altro Dio fuori di me
Dagli dei concreti a quello astratto
La tolleranza, questa debolezza delle religioni
L’applicazione della libertà dell’individuo, ovvero come interpretare i comandamenti
Idoli e idolatria
Mosé e il pensiero unico
Evangelizzazione: conversione o morte
2. Non nominare il nome di Dio invano
Dio come testimone quando si giura o promette
Cosa giuriamo quando guiuriamo
Sangue, sudore e lacrime
L’arte di farci credere che niente si avvererà
Insultare Dio
Nessuno promette tanto come chi non pensa di mantenere
3. Ricordati di santificare le feste
Riposare quando si poteva
Lavorare, ma senza morire nell’intento
La schiavitù è stata un progresso
Modernità, disoccupazione e squlibri sociali
La macchina, un sogno frustrato
Un comandamento piacevole
4. Onora il padre e la madre
La protezione paterna
Autorità e libertà
Il quarto comandamento nelle varie epoche
Il mondo degli orfani
La giovinezza, un valore in sè
Pubblicità: comesedurre i giovani
La violenza disonora allostesso modo il padre e la madre
5. Non uccidere
Non uccidere, ma senza esagerare
Coloro che uccidono e i loro complici
Quando inizia la morte?
La guerra, il grande pretesto per uccidere
La pena di mort
Non torturerai, a meno che sia necessario
Aborto, suicidio ed autanasia
6. Non commettere adulterio
Adulterio e trasmissione della proprietà
Il desiderio sessuale e il non commettere atti impuri
Responsabilità dell’adulterio
Monogamia e poligamia
L’amore libero e l’Aids
7. Non rubare
Non rubare anime
Le masse e i saccheggi
Quando ruba lo Stato
Io ti tubo uno o più idee
Il furto è tra noi
8. Non dire falsa testimonianza
Il contesto della menzogna
Bugia, finzionr e cortesia
Informazione e menzogna
La guerra dei mondi
Omissione e occultamento
9. Non desiderare la donna d’altri
Desiderare la donna d’altri nella Bibbia
L’ho uccisa perchè era mia
Seduzione e conquista
Vite separate di uomini e donne nel passato
10. Non desiderare la roba d’altri
Invidia è avidità
Tutti si invidiano
Democrazia e invidia
L’invidia lusinghiera
Gli uomini hanno bisogno di un dio terribile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...