La società cinica – C. Carboni

Sottotitolo: Le classi dirigenti italiane nell’epoca dell’antipolitica.

Breve librettino, sulla falsariga dell’altro. Schedato e riassunto, ma non trovo nulla da commentare. Sempre troppa fatica

Introduzione: La porta stretta
1. CLASSE DIRIGENTE e ANTIPOLITICA: DECLINO DELLA SOCIETA’ DI MASSA e CITTADINANZA COMPETENTE
E’ possibile generare classe dirigente?
Gli alti circoli del potere
La cittadinanza competente ed il declino della società di massa
Una nuova segmentazione sociale
Istruzione e nuovo civismo
Gruppi di interesse e governabilità
Plusvalore politico e risentimento sociale
Politica e antipolitica
Breve conclusione

2. LE CLASSI DIRIGENTI NELLA SOCIETA’ DELLA CONOSCENZA: VALORI E CAPITALE UMANO
Valori in transizione
Capitale umano e cultura autoespressiva
I lavoratori della conoscenza in Italia e in Europa
Breve conclusione

3. LA SOCIETA’: CINICA O CIVICA?
Punto di svolta
Ceti e stili di vita: crisi dei ceti medi e nuova borghesia
Individualizzazione e senso civico
La società tecnologica
Le due società
La politica e le due società
I disimpegnati del nuovo centro
Breve conclusione

4. LE CLASSI DIRIGENTI: PROBLEMATICHE IN PILLOLE
Il ricambio difficile
Non si apprende solo nelle aule universitarie
Il sessantotto e le attuali classi dirigenti
Media e politica: l’elite è una sola
I vertici del partito leggero della Chiesa
Territorio e localismo
Il governo territoriale multilivello

Epilogo CI MERITIAMO L’ITALIA?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...