I dipendenti pubblici in Italia

Fermiamo il declino

 

 

 

27 dic 2013

Pubblicato dalla RGS il Conto annuale 2012 sul pubblico impiego  sull’andamento del costo del personale dal 207 al 2012. Vedi anche sotto.

31 dic 2012

Revival della pagina, probabilmente grazie alle notizie di stampa che parlano di una diminuzione del 15% del dipendenti pubblici al 31/12/2011. Con ogni probabilità la notizia nasce da questa pubblicazione della Ragioneria Generale dello Stato, che rinvia ad un sito, il conto annuale, cui ho dato una rapidissima occhiata, ma che merita molto di più.

15 feb 2012

Stimolato da un commentatore, che vuole, in soldoni, il numero brutale dei dipendenti pubblici oggi, ho provato a ripercorre il percorso indicato in questa pagina e mi sono accorto che molti dei invii postati nn funzionano o non funzionano più. Non ho voglia nè tempo di capire il perché (probabilmente la RGS ha cambiato le pagine)..
Comunque le informazioni più aggiornate sono, con ogni probabilità, nella pagina del SICO,  il Sistema Conoscitivo del personale dipendente dalle Amministrazioni pubbliche. Il sito della Ragioneria non è chiarissimo, ma solitamente nelaa colonna centrale espone brevemente il contenuto della pagina e nelle due colonne laterali inserisce i rinvii ai documenti. E’ qui che bisogna scavare per cercare le informazioni desiderate.

2 gen 2011

La Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato la scorso 30 dicembre il conto annuale 2009 sul pubblico impiego, una miniera di dati sul pubblico impiego in Italia. Copre praticamente l’intero universo dell’impiego pubblico in Italia, con una curiosa eccezione: la Regione Sicilia, da anni, invia solo, al di fuori dei normali canali predisposti dalla RGS, i dati relativi al numero dei dipendenti, senza fornire informazioni sul loro costo e sulle presenze, come invece fanno tutti gli altri enti pubblici. La RGS informa che i dipendenti della regione Sicilia erano al 31 12 2009 13.402 a tempo indeterminato e 5.622 a tempo determinato, avvisando che i primi sono in calo, ma non dice di quanto e nulla aggiungendo al mero numero per i secondo. Possibile che non esistano sanzioni contro gli inadempienti e strumenti per ottenre le stesse informazioni che pervangono da tutto il resto d’Italia?. Una buona premessa per il federalismo.

6 dic 2010

Dal sito della Ragioneria Generale dello Stato questa pagina sull controllo, l’analisi ed il monitoraggio del costo del lavoro nelle amministrazioni pubbliche. Però l’accesso al SICO, Il Sistema Conoscitivo del personale dipendente dalle amministrazioni pubbliche, mi sembra riservato.

29 ott 2010

Per avere un confronto fra la nostra pubblica amministrazione e quella americana, lascio questo rinvio ad una indagine del CAP “Correcting Myths About Federal Pay“, polemico con la destra. Lo ho scorso molto rapidamente e non mi sembra di aver visto grossi rinvii a dati concreti, ma probabilmente a cercare bene, partendo da qui, si trovano,

14 dic 2009

I dati sui dipendenti pubblici sono pubblicati annualmente dalla RGS nel Conto annuale sul pubblico impiego. Qui il comunicato stampa relativo a quello del 2009 con i dati del 2008. Esiste un sito ad hoc per il conto annuale con i dati dal 2001.

21 nov 2009

Nel sito della Ragioneria Generale dello Stato esiste una pagina dal titolo “Il controllo, l’analisi ed il monitoraggio del costo del lavoro nelle amministrazioni pubbliche“.
Questo è il testo con cui la RGS presenta questa parte della propria attività:

Il controllo, l’analisi ed il monitoraggio del costo del lavoro nelle amministrazioni pubbliche sono costituite da una serie di attività relative a

  • la previsione degli andamenti della spesa per il personale ai fini della predisposizione di scenari di finanza pubblica;
  • la definizione delle politiche retributive e contrattuali nell’ambito dell’Organismo di coordinamento e dei singoli comitati di settore per il settore statale;
  • la partecipazione come parte negoziale alle trattative contrattuali per il personale in regime di diritto pubblico (forze armate, corpi di polizia, carriera prefettizia e diplomatica);
  • la verifica delle compatibilità economico-finanziarie della contrattazione collettiva nazionale ed integrativa (quest’ultima esercitata in sede di controllo preventivo limitatamente alle amministrazioni dello Stato ed agli enti pubblici non economici con più di 200 dipendenti) ed il monitoraggio degli andamenti applicativi e delle implicazioni finanziarie della contrattazione, sia nazionale che integrativa;
  • il monitoraggio della spesa per il personale delle amministrazioni pubbliche, ai sensi del titolo V del decreto legislativo n. 165/2001, mediante l’applicazione di modelli analitici di rilevazione ed elaborazione a livello trimestrale ed annuale;
  • la partecipazione al Sistema Statistico Nazionale (SISTAN) e l’interscambio di specifiche informazioni statistiche con l’ISTAT;
  • la trattazione delle questioni di competenza della Ragioneria Generale dello Stato, in sede legislativa, regolamentare e contrattuale, in materia di ordinamenti, organici e di trattamenti economici, fondamentali ed accessori, dei dipendenti pubblici anche a “status” internazionale.

La Ragioneria Generale dello Stato svolge questa serie di attività attraverso un proprio Ispettorato generale, l’Igop, Ispettorato Generale per gli Ordinamenti del Personale e l’analisi dei costi del lavoro pubblico.

04 dic 2008

Per la serie, poi interrotta anche perché mi ero stufato di cercare senza trovare, dei post “de te hac fabula narrat” ho cercato a lungo ed invano dati sui dipendenti pubblici in Italia. Oggi collego un articolo di nfA, che affronta il tema dell’assenteismo e delle iniziative di Brunetta: Ho trovato un rinvio a questa pagina della Ragioneria Generale dello Stato, dove a suo dire ci sono i dati. Da non perdere

6 risposte a I dipendenti pubblici in Italia

  1. Maurizio ha detto:

    non riesco a trovare dati sui dipendenti COMUNALI in Italia… quanti sono? Mi piacerebbe sommarli agli statali… ai provinciali… ai regionali… mi puoi aiutare?

  2. Elio ha detto:

    anch’io vorrei conoscere il numero dei dirigenti regione per regione, provincia per provincia comune per comune !

  3. luciano ha detto:

    Mi unisco ai commenti di Maurizio e Elio e prendo atto che questi dati o non si sanno o ancor peggio si nascondo per non fali conoscere all’opinione pubblica,attendo smentite. Luciano

  4. clau ha detto:

    devi aggiungere anche le pensioni statali

  5. Stefano ha detto:

    Grazie per le info!!!! Ma ci dici quanti sono effettivamente i dipendenti pubblici ad oggi??

  6. Giuseppe Ferrari ha detto:

    3.254.097 secondo iI dati più aggiornati che ho trovato io. SI riferiscono al dicembre 2010. Se vuoi approfondire, vai alla pagina del SICO, http://www.rgs.mef.gov.it/VERSIONE-I/e-GOVERNME1/SICO/, sul sito della Ragioneri Generale dello Stato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...