Il ruolo dello stato nella società contemporanea

12 set 2008

Quando andavo all’università, era uno dei miei cavalli di battaglia e su qusto tema non solo ho fatto la tesi, ma ho anche sviluppato la maggior parte delle poche ricerche fatte quando ancora pensavo che la mia strada sarebbe stata quella della carriera universitaria. Ecco perché collego questo articolo sulla situazione in Gran Bretagna che critica duramente, ma sommariamente, le teorie della sinistra che agli evidenti fallimenti degli interventi statali in vari cambi, a partire dall’università, si debba rispondere riprovando ancora, con più determinazione. L’autore è un certo Chris Dillon, autore anche del libro “The End of Politics: New Labour and the Folly of Managerialism” i cui acquirenti, secondo Amzon. com comprano anche “Systems Thinking in the Public Sector: The Failure of the Reform Regime…. and a Manifesto for a Better Way“, di John Seddon.

Una risposta a Il ruolo dello stato nella società contemporanea

  1. Andrew Carey ha detto:

    I thought you might be interested to know that there’s now a follow-up to John Seddon’s book. Delivering Public Services that Work is a collection of six Case Studies (with a Foreword by John Seddon) showing Systems Thinking at work in different public services (roads, housing, benefits). It’s proof that this approach works.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...