Tassazione – Analisi teoriche e rinvii

5 feb 2011

Peccato che non si capisca bene la fonte ed il criterio con cui è stato costruito questo grafico, cita da nFA qui, ma è interessante per capire la struttura del nostro bilancio pubblico.

Sostanzialmente i grafico ci dice che la nostra pressione fiscale complessiva è la più alta, e nFA ne deduce che, vista la bassa qualità  dei nostri servizi pubblici, i nostri politici rubano come matti. Loro parlano di grasso che cola e che può essere tagliato.

23 apr 2010

Probabilmente ha ragione Phastidio, sono solo chiacchiere per passare il tempo. Comunque anche l’insolito intervento di Carlo De Benedetti sul Foglio a proposito di riforma fiscale spinge per il passaggio dai redditi ai consumi.

22 apr 2010

Nens torna sul tema dello spostamento dell’imposizione fiscale dalle imposte dirette a quelle indirette con una serie di studi che ne mettono soprattutto in rilievo gli aspetti negativi, a partire da un effetto redistributivo perverso, che ridurrebbe la progressività dell’imposizione fiscale.
Lo fa rinviando agli studi sotto riportati, che appunto tendono a mettere in luce, in sequenza: a) il peso del prelievo Iva in Italia, più alto che in altri paesi europei; b) l’effetto regressivo dello scambio; c) il non raggiungimento, attraverso tale scambio, dello scopo di ridurre l’evasione fiscale.

a) Lelio Violetti: “Legislazione, aliquote e livello del prelievo Iva in Francia, Italia, Regno Unito e Spagna
b) Ruggero Paladini: “Meno Irpef, più Iva: uno scambio che penalizza i più poveri
c) Giampaolo Arachi e Massimo D’Antoni: “E’ possibile far pagare di più gli evasori spostando l’imposta dai redditi ai consumi?” (dal sito www.econpubblica.unibocconi.it)

21 nov 2008

Metto qui questo link ad un articolo di nelMerito, che però a mio giudizio meriterebbe molta attenzione. Rilancia la Tobin Tax, partendo dalla constazione del troppo preso, crescente ed egemone, che la finanza, una volta ancella della produzione, ha assunto negli ultimi tempi, con effetti perversi sia sui singoli, che sono stati, di fatto, truffati da operatori finanziari che possiamo definire privi di scrupoli, sia sulla collettività che ha dovuto profondere cifre enormi per evitare che i buchi provocati dalle avventate operazioni finanziarie travolgessero l’economia reale.

11 giu 2008

Articolo su Lavoce.info su tassazione ed evasione il cui titolo promette molto. Ma ho mal di testa e ho letto molto in fretta. Speravo in qualche riferimento bibliografico in più. Potrebbe comunque essere utile

05 giu 2008

Interessante analisi sul valore di indicazione dell’andamento dell’economia che deriva dall’andamento dell’iva e una critica alle modifiche sul complesso Ires/Irap introdotto dalla legge finanziaria per il 2008 del governo Prodi.

28 mag 2008

Tutto da condividere questo articolo sulle complicazione e su quelle che l’autore definisce “vessazioni fiscali”. La sua domanda è anche la mia, soprattutto da imprenditore che più di una volta è rimasto allibito di fronte alle trovate dei funzionari del fisco: ma è così difficile semplificare ed agevolare? Oltretutto mi sembra anche, dal punto di visto dell’erario, conviente: una tassa semplice si incassa più facilmente.

AfrikaansAlbanianArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBulgarianCatalanChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CroatianCzechDanishDetect languageDutchEnglishEstonianFilipinoFinnishFrenchGalicianGeorgianGermanGreekHaitian CreoleHebrewHindiHungarianIcelandicIndonesianIrishItalianJapaneseKoreanLatinLatvianLithuanianMacedonianMalayMalteseNorwegianPersianPolishPortugueseRomanianRussianSerbianSlovakSlovenianSpanishSwahiliSwedishThaiTurkishUkrainianUrduVietnameseWelshYiddishAfrikaansAlbanianArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBulgarianCatalanChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CroatianCzechDanishDutchEnglishEstonianFilipinoFinnishFrenchGalicianGeorgianGermanGreekHaitian CreoleHebrewHindiHungarianIcelandicIndonesianIrishItalianJapaneseKoreanLatinLatvianLithuanianMacedonianMalayMalteseNorwegianPersianPolishPortugueseRomanianRussianSerbianSlovakSlovenianSpanishSwahiliSwedishThaiTurkishUkrainianUrduVietnameseWelshYiddish 

Detect language » Italian
AfrikaansAlbanianArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBulgarianCatalanChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CroatianCzechDanishDetect languageDutchEnglishEstonianFilipinoFinnishFrenchGalicianGeorgianGermanGreekHaitian CreoleHebrewHindiHungarianIcelandicIndonesianIrishItalianJapaneseKoreanLatinLatvianLithuanianMacedonianMalayMalteseNorwegianPersianPolishPortugueseRomanianRussianSerbianSlovakSlovenianSpanishSwahiliSwedishThaiTurkishUkrainianUrduVietnameseWelshYiddishAfrikaansAlbanianArabicArmenianAzerbaijaniBasqueBelarusianBulgarianCatalanChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CroatianCzechDanishDutchEnglishEstonianFilipinoFinnishFrenchGalicianGeorgianGermanGreekHaitian CreoleHebrewHindiHungarianIcelandicIndonesianIrishItalianJapaneseKoreanLatinLatvianLithuanianMacedonianMalayMalteseNorwegianPersianPolishPortugueseRomanianRussianSerbianSlovakSlovenianSpanishSwahiliSwedishThaiTurkishUkrainianUrduVietnameseWelshYiddish

Detect language » Italian
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...