Crescita, decrescita, sviluppo, PIL

A suo tempo debbo aver collegato un link di questo tipo al mio delicious (poi vedrò se lo trovo).

Mi è tornato in mente ieri (15 giu 08) perchè ho comperato un libro sull’argomento (prima o poi inserirò anche questo).

Oggi ho sbattuto il naso in questo blog e non me lo faccio sfuggire. Chissà se è interessante.

16 set 2015

Questo articolo parla di Cina, ma ha alcuni interessanti spunti teorici sullo sviluppo. Fissato anche lui con la produzione. Da tenere presente

06 apr 2012

Anche Neodemos sul tema, con il rinvio ad una audizione del Presidente dell’Istat Giovannini alla Camera sullo stato delle misurazioni alternative del PIL in Italia.

03 apr 2012

Sforzi verso il PNF anche negli Stati Uniti. Rinvii anche ai tentativi francesi e inglesi

08 set 2011

Il Buthan e l’economia della felicità erano già apparsi nel mio orizzonte, ma non trovo più i riferimenti. Lascio questo nuovo, “L’economia della felicità” relazione su di un incontro tenuto sul tema nella capitale del piccolo stato asiatico.
Quattro i punti sintetizzati:

  1. Non si deve denigrare lo sviluppo economico
  2. Il perseguimento esclusivo del pil è altrettanto pernicioso, soprattutto se collegato con diseguaglianza
  3. La felicità si raggiunge attraverso uno approccio equilibrato
  4. Il capitalismo globale presenta molte minacce alla felicità
  5. Necessità di identificare indicatori diversi dal Pil

Leggi e pensi che è tutto giusto. Poi ti confronti con la realtà, personale e sociale, di tutti i giorni e non capisci come è possibile cambiare così in profondità la mentalità ed il comportamento di un intero pianeta. E vero che repetita iuvant ma l’impressione è che ci voglia ben altro. Anche perché non si sa bene da che parte cominciare

08 lug 2011

I governi si concentrano sulla crescita economica, mentre gli esseri umani sono più interessati a perseguire la giustizia ed il benessere economico” Sarebbe bello se fosse vero. Io non sono così ottimista come Martha Nussbaum, ma i rinvii dell’articolo di Crtica Sociale sono interessanti.

10 nov 2010

Arriva una strana pubblicazione della CEE a metà fra i soliti dati statistici e il  depliant pubblicitario. Da quel poco che ho intravisto scorrendolo è una specie di raccolta di pareri ed informazioni sugli sforzi compiuti e sui progressi ottenuti per ottenere misure di sviluppo diverse dal Pil, sulla scorta delle indicazioni della Commissione di Fitoussi e Stiglitz

01 set 2010

Piccolo esempio pratico di applicazione di indicatori diversi dal GNP (Prodotto Nazionale Lordo in inglese): il Bhutan dove vige il GNH (Felicità nazionale lorda).

09 feb 2010

Debbo a questo articolo di Italia Futura “PIL: consigli per l’uso. Un indicatore incompleto” un elenco di indicatori alternativi al PIL. Li allego qui, con i rinvii alle pagine web che ho trovato più utili a capirli ed utilizzarli. Per uso futuro.

    1. Index of Sustainable Economic Welfare (ISEW)
    2. Genuine Progress Indicator (GPI)
    3. Human Development Index (HDI)
    4. l’Index of Economic Well-Being (IEWB) (Non ho trovato un rinvio che mi convincesse)
    5. Fordham Index of Social Health

30 gen 2010

Da nFA “Il PIL: la peggior misura del benessere, a parte tutte le altre “. Considerazioni riguardo ad uno studio uscito in questi giorni su nuove misure di benessere dei paesi, e riguardo all’ennesima polemica di Tremonti sul PIL.

14 nov 2009

Sul tema, da The American, quest’articolo “How Prosperous Are We?” contiene una critica al Rapporto di Sarkozy e un rinvio al Legatum Institute’s Prosperity Index, frutto del lavoro di un istituto di ricerca con sede a Londra, giunto al suo terzo anno di pubblicazione. Questo il sito con la possibilità di scaricare il rapporto.

29 set 2009

Pubblicati i rapporti finali della commissione di Sarkozy con Fitoussi, Sen e Stiglitz. Questo il commento di nelMerito.com, questo il rapporto finale, e queste le considerazioni dei tre autori sul rapporto finale.

21 gen 2009

Sarkozy ha istituito, penso nella primavera del 2008, perchè il sito non dà date, una “Commission sur la Mesure de la Performance Économique et du Progrès Social“, di cui fanno parte eminenti economisti (Stiglitz è il presidente, Sen il consigliere del presidente e Fitoussi coordinatore) ed il cui compito è ” d’identifier les limites du PIB comme indicateur de performance économique et de progrès social, d’examiner quel supplément d’information est nécessaire pour produire une image plus pertinente, de discuter quelle en serait la présentation la plus appropriée, et de vérifier la faisabilité des instruments de mesure proposés. Le travail de la commission ne se limite pas à la France, ni aux pays développés. Le résultat des travaux de la commission sera rendu public, pour que tous les pays ou groupes de pays intéressés puissent s’en inspirer“.
Ho dato una rapida scorsa al primo dei papers collegati al sito, dai titoli estremamente interessanti ed a questi vanno aggiunte le minute dei lavori della commissione

  • Survey of Existing Approaches to Measuring Socio-Economic Progress,
  • Individual Well-Being and Social Welfare : Notes on the Theory,
  • Beyond GDP : Is There Progress in the Measurement of Individual Well-Being and Social Welfare ?,

ma quando mai avrò il tempo di studiarli?

26 ago 2008

Di “dittatura del PIL” e di decrescita, parla questo articolo di Giampaolo Fabris sul blog che ha dedicato al suo ultimo libro di marketing sul “Societing”. Ci sono alcuni rinvi ed il fatto che a fianco del titolo ci sia un 1 fà pensare che ritornerà sull’argomento

Una risposta a Crescita, decrescita, sviluppo, PIL

  1. A proposito della commissione Stiglitz-Fitoussi; Sarko ne parlera’ al prossimo G20 in maniera dettagliata :) A Roma si e’ tenuta una conferenza cui hanno partecipato tra gli altri Fini, Amato, Tremonti e Fitoussi; il post e’ sul mio sito
    Ciao!
    Valeria aka (Il Radicchio Avvelenato)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...