Archivi tag: globalizzazione

Questo potrebbe andare bene per Salvini

Non mi ricordo né dove né quando lo avevo letto, ma mi era rimasto impresso una volta il concetto che la mobilità favorisce lo sviluppo. E non ricordo se l’osservazione che il capitale riesce a muoversi molto in fretta, le … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica | Contrassegnato | Lascia un commento

Le grandi imprese stanno diventando istituzioni “estrattive”?

Ci vorrebbe tempo e lucidità per riassumere quanto ti viene ronzando nel cervello bombardato da infinite informazioni, tutte di estremo interesse. Due cose che mi mancano. E allora solo piccoli spunti, lampadine come le ho definite l’altro giorno. Cominciamo da questo post di … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Le notizie che pesano

Quando smetteremo di guardarci l’ombelico e di pensare che Cipro sia il centro del mondo, forse saremo in grado di capire quello che effettivamente sta succedendo nel mondo e dove si sta spostando il potere. Brasile, Russia, India, Cina e … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica, Politica internazionale, Potere | Contrassegnato | 1 commento

Produttività, lavoro, diseguaglianza

Massimi sistemi in pillole. Ovvero, dove stiamo andando? E perché non riusciamo a svoltare? In soldoni: la crescita continua della produttività (almeno nei paesi dove cresce) aumenta progressivamente l’offerta di beni e, meno, di servizi. Il che da un lato … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale | Contrassegnato | Lascia un commento

Brutte notizie

La crisi morde e si vede. Tantissimo. E riporta in auge ragionamenti che uno come me, sempre più convinto che il vero problema, e difficile, sia quello di trovare i mezzi per orientarsi in un mondo dove è il momento … Continua a leggere

Pubblicato in Consumo, Economia internazionale, Produzione | Contrassegnato | Lascia un commento

Dati sul rapporto Nord-Sud

Notavo l’altro giorno che il mondo sta cambiando, tanto e in fretta. Oggi The Atlantic pubblica una interessantissima serie di 11 grafici che ben illustrano quello che sta accadendo. Non perdeteveli. E teneteli presenti quando riflettete sulle politiche che cercano … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale | Contrassegnato | Lascia un commento

Il mondo sta svoltando. E di brutto

E noi non ce ne accorgiamo, troppo occupati a litigare su cosa è successo venti anni fa. Credo sia un po’ un suo pallino, ma non è la prima volta che dagli articoli di Jeffrey Frankel ricavo l’impressione di una progressiva … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale, Geopolitica | Contrassegnato | 2 commenti

Allunghiamo lo sguardo

I grafici si riferiscono agli Stati Uniti e non saprei bene né se sono indicativi di fenomeni più generali né se è possibile ipotizzare l’elaborazione di indicatori simili a livello mondiale. Non ritengo, comunque, che riflettere sulle indicazioni che essi … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale | Contrassegnato | Lascia un commento

Le crisi del capitalismo democratico

Non sono riuscito a ricostruire la strada che mi ha porta a recuperare questo autore, Wolfang Streeck, e questo articolo “The crises of democartic capitalism“. Mi spiace perché, pur non condividendone le assunzioni di base, è estremamente stimolante. Il punto … Continua a leggere

Pubblicato in Potere, Riflessioni | Contrassegnato , | 1 commento

Due notizie su cui riflettere

Fra la tanta merda della lettura mattutina del giornale, due notizie forse minime ma meritevoli di nota e di attenta riflessione. La Nuova Zelanda riesce a trattenere la produzione del nuovo film sugli Hobbit e la Cina ha superato gli … Continua a leggere

Pubblicato in Economia internazionale | Contrassegnato | Lascia un commento