Val Cannobina (Orasso, Cursolo, Gurro, Cannobio)

L’estate consente di allungare un poco i giri, anche se il tempo non è stato del tutto amico.

La Val Cannobina me la ricordavo per un fugace passaggio in macchina, mi sembra in una splendida domenica di autunno, con una montagna di colori sugli alberi. E i giri in Val Grande delle ultime settimane mi hanno portato qui, nel primo fine settimana libero.

Per dormire c’è un posto solo, ma simpatico, pulito, senza altri ospiti.ì ed è a Orasso. Il tempo di  convincre i soci, con un rapido giro in paese, che è già una fortuna aver trovato l’albero Belvedere, di c mbiarsi, di dare una occhiata alle istruzioni, come le chiamo io, che oramai abbondano anche nei paesini più sperduti.

Una delle riflessioni che facevo mentre camminavo era sul tipo di vita che si conduceva in quei posti quando erano abitati. Ecco la risposta per Gurro e per Cursolo-Orasso, o, per lo meno, alcuni dati per la risposta. Questo è Internet.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...