Porto Ceresio – Morcote

Il Lago di Lugano mi affascina per quanto è contorto. Trovo stupefacente come avvolge montagne e valli e come attraversa paese e nazioni: fai fatica a capire dove sei, e lo vede spuntare da tutte le parti. E poi tante montagne intorno, ripide e splendenti.

A Porto Ceresio, sul lato italiano dalla parte di Varese, non c’ero mai stato e mi è bastato affacciarmi sul lungo lago, in una splendida domenica di ottobre, per accorgermi di quanto mi ero perso fino ad allora. Il paese è piccolo, praticamente una passeggiata sul lago, per di più breve, schiacciata sul lago da una montagna non molto incombente, ma boscosissima. Ma la passeggiata sul lago merita, l’ampia passerella che collega la piazzetta alla chiesa evita l’attraversamento pedonale dell’unica strada e migliora la qualità della vita. Due piccole ville in vendita fanno venire voglia di fermarsi a passare quel che resta della vita, al sole e tranquilli, con pochi pacifici pensionati che ti fanno compagnia.

Sull’altra riva una imponente costruzione ecclesiastica, una chiesa? un convento? invita a riprendere la macchina per allargare l’esplorazione. Giri lungo il lago e ti ritrovi, in Svizzera, a Morcote, un paesino così schiacciato sul lago dalla montagna che du emacchine non riescono a scambiarsi senza praticamente fermarsi. Ma se riuscite a parcheggiere, giratelo. Merita. E soprattutto merita che vi arrampichiate per i 405 gradini che portano al Santuario della Madonna del Sasso e a tutta una serie, molto complicata, di costruzioni religiose che si arrampicano sulla montagna, contornate da uno splendido giardino che invita ad essere visitato.

E non perdetevi lo spettacolo del sole che tramonta dietro le montagne del varesotto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...