San Vincenzo in Prato

Ancora freddo, ancora senza macchina e allora ancora concerto pomeridiano, rigorosamente gratuito e perciò in chiesa.

Questa volta è il turno della parrocchia di San Vincenzo in Prato che ha inaugurato oggi il ciclo dei Vespri d’Organo in San Vincenzo in Prato con cui attraversa tutti i momenti importanti dell’anno liturgico.

Per mano dell’organista titolare della basilica, Giulio Mercati, sono stati eseguiti brani di Dietrich Buxtehude, J.S. Bach e Max Reger.

Non ha suscito le emozioni del concerto di domenica scorsa, ed anche la risposta del pubblico è stata di routine. Ma erano sicuramente brani di minor presa immediata. Per tacere degli interventi recitativi della poetessa Donatella Biautti, emozionata al punto da non ricordare le proprie poesie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...