Roncola

Le previsioni erano da lupi, poi sono leggermente migliorate e quindi, con calma, ci siamo mossi in direzione est, inusuale per noi ma dettata dalle nostre sommarie analisi metereologiche.

Siamo usciti a Dalmine, anche perché volevo verificare lo stato dei lavori, infiniti, del collegamento rapido con la Val Brembana e da questa strada, secondo le più antiche, e quindi più simpatiche, tradizioni, ho individuato un paesino a picco sulla pianura e, incurante dei brontolii di Cristina che voleva utilizzassi la cartina, ve la ho guidata senza colpo ferire.

Si trattava di Roncola, un bellissimo paesino, proprio piccolino a giudicare dai pochi siti che ne parlano ma che, a differrenza di tante altre mie mete non ha perduto popolazione col passare degli anni. Roncola è appollaiato sul crinale che divide la pianura padana dalla valle Imagna. Un bel parcheggio, a pagamento anche nei giorni festivi, tanti ristoranti a testimonianza di una vocazione turistica immagino di livello medio basso che è sicuramente la maggior fonte di sostentamento dei locali e, per fortuna, una simpatica cartia  di istruzioni, con l’indicazione delle possibili passeggiate.

E così partiamo per un sentierino non troppo ripido sul costone che fiancheggia la pianura Padana, da cui si gode una vista amplissima. Ma la stagione è ancora precoce, il sole è pallido e solo a tratti riesce a riscaldare. E poi, come dice uno dei frequanti passanti, soffia, cioè tira a volte un vento gelido. Saliamo comunque per circa un’oretta, fino ad un gruppo di case con un campo di decollo per parapendii. Poi il sentiero, umido e scivoloso per il recente scioglimento della neve, comincia a lasciare tracce sempre più evidenti di neve e riprendiamo la strada del ritorno.

Comunque un posto che merita sicuramente una vistia più tranquilla in una stagione adatta. Sono certo che, in una bella giornata di sole, la passeggiata sul crinale che, da quel che ho visto, potrebbe arrivare fino al Resegone sopra Lecco, è certamente molto remunerativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...