Talamona

L’occasione di un giro in Valtellina il compleanno di un amico che offre un pranzo tipico. Ed in effetti i pizzoccheri mangiati al Grotto la Piazza sono stati sicuramente quanto di meglio abbia mai assaggiato, anche se stare seduto dall’una fino alle quattro è troppo per me ed ho approfittato della posizione strategica al limite della lunga tavolata e a due passi dalla porta per scappare più di una volta e gironzolare verso la montagna. Peccato che la giornata fosse grigia e fredda, ma comunque sempre meglio che rimanere a Milano.

Poi una lunga passeggiata verso il paese. Talamona è appollaiata sul versante meridionale della valle e debbo dire che mi piacerebbe capire quanto sole ha d’inverno. Il paese è bruttino, almeno per quel che ho visto io percorrendo un paio di volte quella che immagino sia la strada principale e non sembra avere un nucleo storico particolarmente antico. Colpisce la imponente chiesa parrocchiale, che svetta mastodontica su tutto. Eì relativamente recente, 1920 recita la scritta lungo tutto il transetto. Non sono entrato perchè stavano celebrando la messa prefestiva, ma non penso di aver perso molto.

Un’ultima osservazione: ma fino a quando i valtellinesi non riusciranno a risolvere il problema del traffico? A vent’anni di distanza dalle mie frequentazioni bancarie, nulla mi sembra cambiato. C’ qualche rotonda nuova, ma poi ci si blocca come prima dentro a Morbegno. Ma come fanno a vivere cosi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...