Madonna del Soccorso

Un altro anno se ne è andato, più difficile del previsto e quello nuovo non si annuncia più facile.

E, come sempre, la prima uscita è per la Madonna del Soccorso. Unica novità, un gradito ospite. In pianura la giornata è splendida, ma in montagna nevica e la salita termina con un sole offuscato e la neve portata dal vento. Il clima e l’ospite obbligano a saltare la colazione sul prato e a rifugiarci nella trattoria. Anche qui poco cambia, a parte una grande stufa di cotto. Solito menu e soliti prezzi per me troppo alti che mi impediscono di gustare la tranquillità dell’ambiente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...