Inaspettato

Un elogio dell’uguaglianza dove meno te lo aspetti. Da molti mi sarei aspettato un discorso come quello che abozza in questo post Nouriel Roubini, ma non dal profeta di tutte le sventure economiche. Eppure “L’instabilità dell’ineguaglianza sintetizza in poche righe una analisi che condivido largamente: il problema di fondo sta nella crescente diseguaglianza. Non perdetevi l’articolo, merita una attenta riflessione.

E che il tema della diseguaglianza sia da riportare in cima alla lista dei problemi da affrontare emerge, fra le righe, anche da questo articolo di Michel Spence sulla situazione del mercato del lavoro.  La globalizzazione ha messo sotto pressione i settori aperti alla concorrenza e la crisi iniziata nel 2008 ha ridotto di molto la capacità dei settori dei servizi,  definiti da Spence non-tradable sectors, di offrire reali alternative. La prospettiva mi sembra nera: l’invito ad un cambio di mentalità mi sembra quasi un invito alla rassegnazione.

Annunci

Informazioni su Giuseppe Ferrari

Nato a Modena, vive e lavora a Milano praticamente da sempre. Sposato con due figlie. Laureato in sociologia e sociologo mancato (questo blog è la mia rivincita tardiva ed incerta). Imprenditore nel settore della stampa dell'imballaggio flessibile.
Questa voce è stata pubblicata in Politica internazionale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...